News dalla Banca
19/07/2020
Mostra della pittrice Sabrina Golin presso Palazzo Orti Manara

LA PITTRICE SABRINA GOLIN IN MOSTRA A VERONA PRESSO PALAZZO ORTI MANARA FINO A META’ AGOSTO

E’ stata una domenica all’insegna della cultura quella che si è tenuta il 19 luglio negli splendidi spazi di Palazzo Orti Manara nel cuore di Verona all’interno della filiale di CereaBanca 1897, una mostra che vede impreziosire i saloni del nobile palazzo veronese, grazie alle opere esposte dalla pittrice Sabrina Golin, un’artista molto conosciuta ed apprezzata per la straordinaria creatività sempre alla ricerca di nuove tecniche e di nuove esperienze pittoriche.

L’inaugurazione della mostra, che rimarrà aperta al pubblico per circa un mese con ingresso gratuito, ha visto la presenza non solo dell’artista ma anche quella di chi ha reso possibile l’evento, Lele Mora e della dirigenza di CereaBanca 1897, l’istituto di credito che non solo ospita l’esposizione strutturata su due piani, ma che ha fortemente creduto e voluto mettere a disposizione i propri spazi per aprire la sede all’arte alla cultura.

Un pensiero questo, espresso dal Direttore generale dell’Istituto, il dottor Andrea Previatello presente alla cerimonia e che ha pure ribadito l’impegno che l’istituto ha verso il territorio essendo banca del territorio e vicina al territorio non solo attraverso i propri servizi bancari offerti a soci e clienti, ma anche a chi fa cultura e arte e la mette a disposizione di tutti.

L’artista Sabrina Golin, ha avuto numerose segnalazioni critiche che ne definiscono la bravura e la capacità espressiva, considerata dagli esperti interprete di una raffinatissima produzione artistica che si nutre di eleganti suggestioni esotiche, autrice di affascinanti immagini di donne orientali che conquistano per la delicatezza nella rappresentazione e per la loro forma che sembra essere fatta di una materia preziosa. Nella mostra di Palazzo Orti Manara, le sue opere delineano un’artista a tutto tondo capace di spaziare nelle tecniche e nelle tematiche riuscendo a rapire il visitatore che scopre questa grande artista.

E’ insomma un’artista, “…espressiva ed intensa nella realizzazione delle sue creature, sognatrice fantasiosa nella libera spontaneita` dell’estrinsecazioni artistiche, Sabrina Golin e` un’artista piena di fermenti interiori. Esplica la sua forte emotivita` nella pittura su qualsiasi superficie con descrizioni cinetiche nell’uso del tratto e del colore”.

Ma chi è Sabrina Golin. Nata nel 1970 e cresciuta a Johannesburg in Sud Africa da genitori italiani dove ha frequentato tutte le scuole e il Liceo Artistico, Sabrina Golin vive a Vicenza. Da sempre si é distinta per una creatività fuori dal comune, molto appassionata e affascinata dal mondo artistico e dall’interior design. Nel 1996 ha iniziato a dipingere a olio e coltivare l’arte della pittura. Nel 2010 ha iniziato a sperimentare varie tecniche su diversi supporti diventando pittrice esperta e professionale con i colori vitrea lavorando su vetro, acciaio e plexiglas con una tecnica unica: ogni opera viene rifinita con miriade di perline di pasta vitrea ed è con questa tecnica che Sabrina si é distinta realizzando le proprie opere con passione trasmettendola in ogni sua creazione e riuscendo a dare vita alle emozioni imprigionate nelle forme, passando da scenari onirici a ricordi dell’anima. La Golin ha partecipato a molte rassegne e mostre importanti e a varie collettive d’arte e personali: nel 2012 Arte Padova, nel 2013 Galleria Castello in concomitanza con la Biennale di Venezia e nel 2014 una collettiva a Vienna. Dal 2014 fa parte degli artisti permanenti della Fondazione Mazzoleni di Bergamo iniziando un progetto molto interessante che la fa conoscere al mondo, partecipando a molti eventi con grandi nomi del panorama artistico contemporaneo nazionale ed internazionale. Nel 2015 si fa conoscere anche nel mondo russo partecipando al Festival dell’Arte a Gubbio nel palazzo Console con una mini personale ottenendo un grande successo per puoi portarla nel 2015 a Venezia.

Nel 2015 partecipa all’evento StrabiliArti nel teatro Testaccio di Roma con una mini personale, nel 2016 una personale in Villa Barbarigo a Noventa Vicentina, quindi nella galleria d’arte moderna di Thiene e nel 2017 entra a far parte degli artisti selezionati della galleria Manni al Lido di Venezia. Altre mostre: ottobre 2017 Mostra personale alla QU.BI Gallery di Vicenza, nel 2018 ospite d'onore alla Galleria Farina Palazzo Fantuzzi Bologna con 3 Opere dedicate al mondo delle Geishe, sempre nello stesso anno  Mostra collettiva Woman in Art in galleria alla Fondazione Mazzoleni, poi  mostra Personale a Genova Palazzo Imperiale, quindi al Summer Art a Fort Village e Porto Cervo (Water Fronte) con un progetto in Esclusiva per la Fondazione Mazzoleni, una tri personale alla galleria Ess&erre Ostia Roma di Roberto Sparaci. E’ stata inoltre selezionata per il progetto Fondazione Califarte in giro per L'Italia con artisti Illustri Contemporanei organizzato da Giorgio Barassi e Roberto Sparaci, presente ad Arte Expo Fiera di Roma. Sono seguite quindi varie collettive in giro per l’Italia e, nel 2019, una Mostra Personale alla Galleria M.A.D di Mantova, alla Galleria Ess&erre Ostia Roma, alla Collettiva in galleria con la Fondazione Mazzoleni al Luxury Resort di Forte Village (Sardegna), fino ad arrivare alla personale presso Palazzo Orti Manara a Verona nella sede di CereaBanca 1897.

La mostra rimarrà aperta dal 19 luglio fino a metà agosto tutti i giorni negli orari di apertura dell’agenzia di CereaBanca 1897 e il sabato e la domenica contattando direttamente l’artista al numero 3498592463.